Guadalupe Nettel: biografia

English Version

Guadalupe Nettel, nata a Città del Messico nel 1973, è cresciuta tra il Messico e la Francia. È autrice dei romanzi El huésped (2006), Il corpo in cui sono nata (Einaudi, 2014), e Quando finisce l’inverno (Einaudi, 2016), vincitore del Premio Herralde. Ha anche pubblicato tre raccolte di racconti: Les jours fossils (2002), Petali (La Nuova Frontiera, 2019), Bestiario sentimentale (La Nuova Frontiera, 2018) che ha vinto il Premio Ribera del Duero. Nel 2008 è stata annoverata durante l’Hay Festival tra le più promettenti autrici latino-americane. I suoi lavori sono stati tradotti in quindici lingue e sono apparsi su riviste letterarie come Granta, The White Review, The New York Times e L’Atelier du Roman.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...